Crea sito

Poco più che una bambina, Nell, un giglio innocente e minacciato. Eppure quando marcia con la mano nella mano del vecchio, minuscola Cordelia ed Antigone, lungo le allegoriche tappe di una notte senza fine, o percorre un cimitero abitato da burattini o s’acquatta in una nicchia scorgendo contro la luna il profilo del demone nano, o angelicamente si spegne, Nell fa più che intimare al lettore il dileggiato ricatto delle lacrime; ma insinua nel cuore d’un universo di orridi freaks e fuligginose solitudini il tremito d’ala d’un allodola dietro i vetri. Dostoevskij se ne ricorderà. (Gesualdo Bufalino)

La bottega dell'antiquario - Charles Dickens

 ESCAPE='HTML'

Dizionario dei personaggi di romanzo - Da Don Chischiotte all'Innominabile 132 personaggi illustrati (liberamente tratto dal libro di Gesualdo Bufalino)

    Sicily

     ESCAPE='HTML'

    BIC PEN